Mercoledì, 04 Novembre 2015 15:22

Gabriele D'Annunzio - Il piacere

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Citazione:

L’orologio battè le quattro. Giungeva dalla piazza di Spagna e dal Pincio il romore delle vetture. Molta gente camminava sotto gli alberi, d’innanzi alla Villa Medici. Due donne stavano sul sedile di pietra sotto la chiesa, a guardia di alcuni bimbi che correvano intorno l’obelisco. L’obelisco era tutto roseo, investito dal sole declinante; e segnava un’ombra lunga, un po’ turchina. L’aria diveniva rigida, come più s’appressava il tramonto. La città, in fondo, si tingeva d’oro, contro un cielo pallidissimo sul quale già i cipressi del Monte Mario si disegnavan neri.

Informazioni aggiuntive

  • Author: Gabriele D'Annunzio
  • Title: Il piacere
  • Date edition: 2015
  • ISBN: 9788804495987
  • Editor: Oscar Mondadori
Letto 10083 volte

1 Piazza della Trinità dei Monti
Roma, Lazio.
Italia ,00187

Contattaci

mediaGEO soc. coop.
Via Palestro 95 00185
Roma, Italia
Email: info@mediageo.it
Tel: +39 0662279612
Sito: www.mediageo.it 
logo mediageo

Search